progettiresidential

casa RSC

medeaa casa RSC

2017 – RISTRUTTURAZIONE CASA RSC

Il punto di partenza è stato un appartamento realizzato negli anni ’70 dall’ATER con ampi spazi, viste esterne interessanti ma, non valorizzate. Vittima del tempo, sia per quanto riguarda le finiture che gli impianti, ha richiesto un restyling completo anche per venire incontro alle necessità dei nuovi proprietari. Dal punto di vista spaziale è stato eliminato il muro che separava la cucina dalla sala da pranzo, così da creare un open space ampio che permette, anche dalla cucina, di apprezzare la vista sul Castello di Udine. Così facendo è stato possibile inoltre ricavare un vano tecnico da adibire a lavanderia e, la “triste veranda” che si trovava dinnanzi alla cucina, è stata trasformata in un giardino d’inverno/serra solare sostituendo l’attuale serramento con una porta tutto vetro a due pannelli scorrevoli. L’ampio ingresso è caratterizzato da un’uniformità di colore grazie alle porte rasomuro a tutt’altezza e al battiscopa anch’esso a filo muro. Protagonista dell’ingresso è il mobile disegnato su misura che si integra con le pareti ma che pone in risalto un piccolo vano a giorno a contrasto con le superfici scure. Grazie al ridisegno degli spazi è stato possibile dotare entrambi i bagni di grandi piatti doccia e di grandi superfici a specchio che, oltre ad essere funzionali, aumentano la qualità dello spazio stesso. In tutti gli ambienti della casa la luce ricopre un ruolo da protagonista, sia quella naturale che viene filtrata da tende sia interne che esterne, che quella artificiale sia diretta che indiretta. La scelta dei corpi illuminanti va ulteriormente ad arricchire la qualità estetica degli ambienti e ad integrarsi con le scelte architettoniche.Il pavimento in rovere a listoni si estende nell’intero appartamento, compresi la cucina e i bagni, così da dare unità, uniformità e “calore” all’ambiente. Nuovi serramenti in metallo della Jansen e un nuovo impianto di raffrescamento canalizzato inglobato nel controsoffitto, caratterizzano infine l’intervento dal punto di vista tecnico.

Progetto e direzione lavori: medeaa – Marchetti e De Luca Architetti Associati
Tipologia: Ristrutturazione appartamento
Cliente: Privato
Luogo: Udine
Anno: 2017
Superficie: 107 mq 
Realizzazione: Opere edili Biodesign, Impianto elettrico Itel, Serramenti Jansen, Arredi su misura BR Arredamenti, Tende interne ed esterne Tappezzeria Bortolotti